Ktop

0
GD Star Rating
loading...

Web marketing per negozi e locali: perchè non possiamo farne a meno

Davide 28 dicembre 2012

La parola web marketing ha varie definizioni, alcune di carattere più tecnico/economico alcune più generali che però bene si adattano alla sua concezione più moderna e ai modelli di business più concreti. Una di quelle che mi piacciono di più è quella di Pride e Ferrel che cito spesso anche nei miei corsi di web marketing, ed è la seguente:

“Web marketing è il processo di produzione, promozione, distribuzione e assegnazione di un prezzo a beni, servizi o idee al fine di porre in essere relazioni soddisfacenti con il cliente in un ambiente dinamico.”

Sugli strumenti del web marketing per vendere di più quando si ha un attività di e-commerce esistono libri, corsi, blog ed una bibliografia veramente ampia e approfondita. Molto è stato anche scritto sull'utilizzo del web marketing per portare clienti nel negozio fisico, per sfruttare un nuovo canale di business per le attività tradizionali e il social web marketing è stato decisamente il filone portante delle strategie del 2012 e sarà, nel 2013, la leva di marketing con i tassi di sviluppo maggiori.

Lo sviluppo di relazioni con il potenziale cliente attraverso uno strumento ludico permette di capitalizzare l'attenzione del cliente in un momento di particolare relax. L'importante è studiare un messaggio adeguato al mezzo, che sia coinvolgente, divertente e allo stesso tempo che proponga il prodotto o il servizio giusto sfruttando le informazioni sulla profilazione tipiche dei social network.

Ma tutte le azioni di web marketing di successo hanno alla base la conoscenza approfondita degli strumenti e l'esperienza derivante da anni di sperimentazione sul campo. Il web marketing è soprattutto conoscenza degli strumenti, delle potenzialità di interazione che questi hanno, ma anche conoscenza dell'utente del web, delle sue abitudini di fruizione e delle sue abitudini di acquisto e di ricerca delle informazioni.

La dinamicità dell'ambiente che viene citata alla fine della definizione di web marketing è soprattutto funzione della velocità e dell'immediatezza degli strumenti di web marketing. Un esempio è la mail, che nel corso degli anni si è diffusa capillarmente e che ha avuto e sta avendo, con l'evoluzione degli smartphone e dei tablet, un aumento esponenziale della velocità di recapito e di lettura da parte dell'utente. La fruizione della mail ha le caratteristiche di immediatezza dell'SMS, ma allo stesso tempo non ne ha i limiti, perchè può contenere allegati, immagini e video.

Nonostante questo sviluppo, ancora oggi possedere un indirizzo mail e utilizzarlo per lavoro in modo profiquo non è un attività scontata. Prima di tutto è necessario avere un account di posta correttamente configurato e funzionante. Ancora oggi molti utilizzano l'account di posta personale per comunicazioni di lavoro, spesso utilizzando gli stessi criteri nella rapidità e nella modalità di risposta. Il classico “stasera quando arrivo a casa scarico la posta”, rischiando poi di lasciare senza risposta richieste di informazioni di potenziali clienti, che nel frattempo sono stati contattati e soddisfatti dalla concorrenza. A livello locale, la relazione con il cliente in tempo reale è fondamentale per aumentare la possibilità che la prossimità diventi un punto di forza e l'informazione che si fornisce si trasformi in vendita.

Oggi non è pensabile stare nel mercato senza avere una cultura di base sulle nuove tecnologie e sugli strumenti di comunicazione della rete. Qualsiasi attività venga cercata in un motore di ricerca sarà come minimo citata in una directory che raggruppa tutte le partite iva o le denominazioni sociali delle aziende di una determinata regione o città. Non monitorare la propria presenza online significa non sapere se si parla bene o male della nostra attività, spesso nell'inconsapevolezza che questo venga fatto. A questo punto visto che comunque, volenti o nolenti, si è presenti in Internet, tanto vale cercare di sfruttarne le potenzialità a proprio vantaggio.Web marketing per negozi e locali: perchè non possiamo farne a meno, 2.0 out of 5 based on 1 rating

Lascia un commento

About Author

Davide
Davide

La mia passione e il mio interesse per internet nascono nel lontano 1998 quando, lavorando per una società di organizzazione di eventi, me ne andavo in giro per l'Italia ad organizzare presentazioni di nuovi modelli di automobile e ad allestire gazebi per pubblicizzare note marche di birra o di prodotti di bellezza. Ai tempi del mitico sito di vendita di prodotti per lo sport, "giacomellisport" ho pubblicato con il contributo di due amici un sito di vendita online di prodotti sportivi della Mizuno, coronando nel contempo il sogno di laurearmi in Scienze della Comunicazione (senza lode, per chi ci tiene particolarmente). Nel 1999, frequentando con ottimi risultati il "Master in marketing e comunicazione" presso l'Unione Industriale di Torino, uno dei relatori con un buon occhio per i giovani promettenti mi presenta ad una società che si occupa di internet e di nuove tecnologie applicate al marketing e nel 2000 inizio a lavorare a tempo pieno per quello che mi ha sempre appassionato. Per i successivi sei anni ho avuto l'opportunità di lavorare a stretto contatto con grandi società del mondo internet e del mondo delle comunicazioni come MSN e Kataweb, e con grandi gruppi editoriali come il "Gruppo l'espresso". Ho partecipato all'organizzazione di eventi fieristici del settore internet come SMAU Milano. Mi piace il contatto con il pubblico ed il confronto su tutto quello che è nuovo e su tutto quello che è vecchio ma che è collaudato e funziona. Ho svolto tanta attività commerciale e sono entrato in contatto con tante realtà grandi (FIAT per fare nomi conosciuti) e piccole, ognuna con i suoi problemi e le sue specificità. Ho fatto consulenza per realizzazione di siti istituzionali, per grandi soluzioni per l’e-commerce, ma anche per la gestione della parte di webmarketing. Ho seguito, con specialisti del settore, attività di SEO, progettazione e gestione di campagne SEM, progettazione e gestione di strategie di posizionamento sui motori di ricerca utilizzando canali di social marketing e communities online per la brand e product awareness. Nel 2010 ho fondato la società Ktop con l'obiettivo di poter utilizzare quello che ho imparato in più di dieci anni di internet e marketing online scegliendo gli interlocutori i partner e le strategie in armonia con il mio pensiero e non con il pensiero di "accalappiare" un cliente costi quello che costi. Vedi tutti gli articoli per Davide →

Accedi al tuo account

Non ricordi la tuapassword ?

Registrati.